^Back To Top

foto1 foto2 foto3 foto4 foto5

La Legge 107 del 13 luglio 2015 mette a disposizione un fondo da 200 milioni all'anno per la valorizzazione del merito del personale docente.

 

La ripartizione alle scuole tiene conto della dotazione organica, della complessità e dei territori con maggiore rischio educativo.

 

Ogni anno il dirigente scolastico assegna i fondi ai docenti sulla base di criteri stabiliti dal Comitato di valutazione.

 

I criteri elencati nel file allegato, sono stati elaborati dal Comitato per la valutazione dei docenti con la finalità dichiarata di valorizzare il merito come ampiamente argomentato nella legge 107/2015, azione a cura e responsabilità del Dirigente scolastico.

 

Consulta il documento  aggiornato al 19 luglio 2016