^Back To Top

foto1 foto2 foto3 foto4 foto5

Natalia Miceli

Anche quest'anno il Lions Club International ha indetto e sponsorizzato il concorso denominato "Un poster per la Pace", giunto ormai alla XXIX edizione internazionale.

Il concorso, riservato a ragazzi di età compresa tra gli 11 e i 13 anni, offre ai giovani di ogni parte del mondo, una grande opportunità: riflettere ed esprimere in modo creativo i propri sentimenti sulla pace.

Con questo spirito i Presidenti dei vari club Lions hanno invitato i Dirigenti scolastici e i docenti delle scuole del proprio territorio a sensibilizzare i giovani alla realizzazione di opere grafico-pittoriche sul tema. Ed è davvero sorprendente vedere con quanto entusiasmo i ragazzi abbiano risposto a quest’appello...

 Articolo di Katia Tagliente

Leggi tutto: Concorso Lions International "Un poster per la pace" selezioni regionali

Giovedì 9 febbraio alle ore 16.30 nell’Auditorium del Plesso Andria si terrà un seminario informativo sulle certificazioni linguistiche Cambridge con particolare riferimento a quelle alle quali possono accedere gli adulti, compreso il livello TKT (Teaching Knowledge Test) assegnato da Cambridge English Language Assessment dell'University of Cambridge, riconosciuto a livello internazionale.

Il seminario sarà tenuto dall’Ente di formazione Accènto, accreditato ed abilitato dal MIUR al rilascio delle Certificazioni di Lingua Straniera ed è aperto a tutti i docenti del nostro Istituto e a quelli delle scuole di Massafra, Statte, Crispiano, Mottola, Palagiano che hanno ricevuto invito ufficiale.

Consulta la locandina

locandina planetario

 

Nell'ambito delle attività progettate per l'AlterScuola sabato 11 febbraio 2017 il plesso Andria ospiterà il planetario gonfiabile itinerante di Bari, per i bambini di quinta classe della primaria, per i ragazzi della Squadra Natura e per il gruppo di Scienze della secondaria.

Brandibar--e-altre-storie

Iniziativa nell'ambito delle azioni progettate per la giornata della memoria.

BRUNDIBAR è un’opera per bambini in due atti del compositore ebreo Hans Krása su libretto di Adolf Hoffmeister.

Krása e Hoffmeister scrissero l'opera nel 1938 per un concorso organizzato dal governo, concorso che venne successivamente annullato a causa degli sviluppi politici del tempo.

Le prove cominciarono nel 1941 all'orfanotrofio ebraico di Praga. Nel luglio del 1943 quasi tutti i membri del coro originale ed il personale dell'orfanotrofio vennero deportati a Theresien, dove Krása ricostruì l'intera partitura dell'opera, basandosi sulla propria memoria e grazie ad uno spartito per pianoforte che il figlio del direttore dell’Orfanotrofio gli consegnò, nascondendola al controllo dei nazisti.

Krása poté così adattarla agli strumenti disponibili al campo: flauto, clarinetto, chitarra, fisarmonica, piano, percussioni, quattro violini, un violoncello e un contrabbasso. 

 

 

L'opera è stata proposta alla nostra Scuola e al CPIA di Taranto dall'Associazione Valeria Martina.

Clicca sull'immagine.

Si comunica che tutti i plessi della scuola saranno aperti domenica 22 gennaio 2017 dalle ore 9 alle ore 13.

Open day 2017

 

Presentazione PTOF

Vista dei plessi scolastici

Attività laboratoriali